07/03/18

LA MIA CASA | SECONDA PARTE





Piove a Roma. Ho appena preparato una tazza di te per iniziare a scrivere questo post, che avrei dovuto scrivere settimana scorsa! Alla fine sono sempre in ritardo.... sempre di corsa...ma sapete? Mi piace sempre di più scrivere qui nel blog....è diverso da Instagram,  c'è un'intimità differente. So,  che si  siete qui,  e perché avete voglia di leggermi.

C'è stato un prima e un dopo al mio viaggio in Giappone, un giorno vi racconterò di più, perché anche quella è una bellissima istoria. Sono tornata a casa, cambiata, più consapevole,  dei miei desideri, dei miei sogni, e  che questi possono realizzarsi. Più consapevole che dentro di me abitava un spirito creativo, che aveva bisogno di esprimersi. Così ho presso coraggio e ho raccontato a Andy, che la mia casa non mi rappresentava, che i legno scuro, anche si pregiato,  di finestre, porte e pavimento, mi opprimeva....che avevo un profondo  bisogno di questo cambiamento.

E così,  due estate fa,  ha iniziato la  prima grande trasformazione.  Il primo passo è stato   togliere   la vecchia tappezzeria e la moquette. Con questo primo gesto deciso, tutto ha acquistato nuova vita. La casa era  decisamente più luminosa,  Largo al bianco su parete, finestre, porte e perfino sul  parquet, con un resina speciale . Questo ha creato una base neutra  da cui partire, per sbizzarrirmi  con nuove idee.

Ma in principio  non abbiamo cambiato nessun mobile.  Erano tutti pezzi che avevano un valore affettivo per la famiglia di Andrea.    Ha un certo punto ho capito che da sola, non sarei riuscita ad andare avanti.    Così ho iniziato a pensare seriamente alla proposta che mi aveva fatto Giusi, di realizzare un PRIMA E UN DOPO...per Casa Facile.

E' stata una esperienza  incredibili, veramente bellissima. Lavorare con Cristina Gigli  puoi....che dirvi, un sogno!!!  Ci siamo divertite, siamo andati in giro per Roma, scoprendo  tanti negozi  con soluzione di design a portata di tutti. In vero stile  Casa Facile.      Fra aperitivi e incontri a casa, gli ho raccontato a Cristina, la storia della mia casa, quello che avrei voluto cambiare...da dove volevo partire.

Cosi,   gli ho raccontato, come nel'ultimo viaggio a Parigi, a  MAISON & OBJET , mi sono innamorata di una poltroncina rosa, e della nuova collezione di LA CERISE SUR LE GATEAU .  Li ho raccontato, come questo cambiamento   della casa, in verità rifletteva un cambio più profondo personale.  Un cambio che sarebbe arrivato anche al mio blog, un cambio pensato da tempo.

Vi capita di sognare a occhi aperti...a me si. Quando ho visto la poltroncina rosa, mi sono immaginata seduta lì, con una bella tassa di te in mano, mi sono immaginata sorridente e felice. Ho immaginato cosi la fotografia per il post, dove come a una amica, vi avrei raccontato tutto questo cambiamento, che finalmente dopo molto tempo veniva alla luce.

E così,  da questo rosa e oro, che in questo momento mi rappresenta, è partito tutto!! Con un gran desiderio di raccontarmi di più, ma anche di dare un'anima a questa casa, più vicina alla mia. Questa casa, che nel'anni ho imparato ad amare, questa casa che è il mio rifugio, il mio posto al mondo. Questa casa, dove vedo crescere i miei figli, questa casa un po aperta a tutti, a gli amici italiani, ma anche alla mia famiglia e amici che vengono dall'argentina. Una casa con un cuore grande...e con le porte sempre aperte!

In questo grande cambiamento non potevano mancare i washi tape. Ho sempre pensato  che sono sottovalutati, non sono solo,  scotchcini d'utilizzare   a Natale.  Sono un prodotto meraviglioso, giapponese,  di grande qualità  che ci permette  di cambiare e decorare la nostra casa, spendendo pochissimo.  Come già sapete,  credo tantissimo nella community e nel lavoro di gruppo. E cosi,   per questo progetto ho lavorato    insieme a  Cristina  e Silvia,  gli ho proposto tante idee  che avevo sviluppato negli anni! Sono super felice del risultato che è venuto fuori,  Quindi un grazie speciale a  GiusiCristina   Silvia  e ovviamente un grazie speciale a il nostro fotografo Giandomenico. E' stata una esperienza meravigliosa che mi è arricchita, sicuramente e  l' inizio di nuovi progetti. (adesso chi mi ferma!!)








Siete curiose, volete vedere di più....allora sono super felice di invitarvi a comprare l'ultimo numero di Casa Facile !! E dopo aspetto qui sotto tutti i  vostri commenti e guarda che ci tengo tantissimo!!!

que tengas un lindo dìa
God bless you!
Anabella
my washi tape
xoxoxo

8 comentarios:

  1. Anabella ¡te ha quedado muy lindo el cuarto!!!. Es muy de tu estilo creo. Las washi son cukisimas, creo que todos los que amamos las washi tenemos un rincon creativo y alegre en nuestros corazones que con las washi nos lo hace expresar. Pues poquito a poco lo vas a ir logrando. Ojalá tenga el gusto de conocer tu casita y poder conversar y saludarte. Besitos.

    RispondiElimina
  2. Anabella, que decir... no compre el numero pero apenas puedo lo voy a hacer, porque te descubri hace poco y me gusta leerte, porque estoy pasando lo misml y te entiendo, son cuatro años que vivo en Italia y es dificil cambiar, pero leerte me da esperanza y ojala que algun dia pueda poner fotos de mi casa yo tambien. �� te saludo desde Milan! ♡

    RispondiElimina
  3. Ciao Ana ho visto tutto su Casa Facile!! Mi piace la tua casa!! Ti scrivo dal mio blog che poverino ho trascurato da un bel po' ....adesso ho voglia di ricominciare!! Antonella

    RispondiElimina
  4. This is a wonderful post. I enjoyed the information lot. I will bookmark this page. Thanks for sharing this information.

    abcya | brainpop

    RispondiElimina
  5. I am truly grateful to the owner of this website who has shared this fantastic article at here. facebook login

    RispondiElimina

 
Pin It button on image hover