04/12/17

DIY SCATOLA DI CUCITO | BOTTEGA VERDE






Quali sono i vostri ricordi d’infanzia? Se penso a quando ero bambina, tutti i miei ricordi più belli sono legati alla mia mamma. Per le feste speciali lei realizzava vestiti fatti a mano con tessuti morbidi. La ricordo seduta sul divano, accanto a lei una tazza di tè e la sua scatola da cucito in cui custodiva tessuti e filati, in attesa della giusta ispirazione.

Era una scatola rossa: all’inizio conteneva cioccolatini, poi era stata ‘riciclata’ con arte. Al suo interno io scoprivo un mondo incantato: fili di tutti colori, bottoni di madreperla, nastri, cordoncini,  avanzi di passamaneria e pizzi francesi. Passavo interi pomeriggi seduta vicino alla mia mamma: io ero impegnata a mettere a posto ogni cosa, mentre lei finiva il suo lavoro.

Quando Bottega Verde e CasaFacile mi hanno proposto di creare un post con un’idea di riciclo creativo per queste bellissime scatole regalo, ho pensato subito alla scatola da cucito della mia mamma. Mi piace molto l’idea del ‘recupero’, del dare nuova vita e allo stesso tempo di creare qualcosa di nostro, esclusivo… e bello da vedere!

Così una scatola di creme per il corpo alle mandorla si è trasformata nella mia scatola da cucito: seguite i miei consigli fai-da-te, cercherò di trasmettervi un po’ di questo mondo magico!




Occorrente

Una scatola di latta Bottega Verde
Carta da parati o carta decorata molto spessa
Tessuto di cotone
Ovatta
Carta da origami
Colla vinilica
Colla a caldo
Washi tape



Come si fa

1 - Pulisci bene la scatola per assicurati che non ci siano residui.
2 - Prendi con cura le misure dell’interno della scatola: ritaglia la carta, lasciando sempre qualche millimetro in più, e applicala sul fondo.
3 - Misura anche l’interno del coperchio, ritaglia l’ovatta e incollala con la colla a caldo.
4 - Prepara il tessuto che incollerai sull’ovatta: con la colla a caldo o con qualche punto, applica sul tessuto qualche pezzetto di nastro o di washi tape che serviranno per tenere a posto le forbici da cucito.
5 - Ora puoi incollare il tessuto sull’ovatta: avrai così un supporto morbido su cui puntare aghi e spilli in modo ordinato.
6 - Idea in più: per tenere ordinati i bottoni, puoi realizzare piccole scatole con la carta da origami.







Mi auguro che quest’idea vi sia piaciuta, io sono super felice con la mia scatola da cucito nuova!
Adesso non mi resta che provare a fare qualche vestito alla mia Giulia… Beh, forse un vestito è troppo: inizierò con qualcosa di più semplice!
Mentre aspetto l’ispirazione giusta posso prendermi cura delle mie mani con questa profumata crema alle mandorle di Bottega Verde.


2 comentarios:

 
Pin It button on image hover