12/09/16

my monday | my home



Sapete qual è la domanda più ricorrente  che ricevo nei nostri incontri blogger, sopratutto quelli organizzati da Casa Facile? -Anna, ma perché non parli nel blog della tua casa?  E qua, care amiche, potrei scrivere un post infinito...ma lo lascio per un  altro giorno dove sicuramente avrò più inspirazione, e non oggi che siamo ancora in piena opera, la casa è un cantiere, e Tomy ha iniziato il suo primo giorno di scuola... (ho fatto già 3 volte avanti indietro con la scuola).


 Ma posso dirvi una cosa: - Avevo voglia di bianco, di luce, e di colori chiari....e questo alla mia casa mancava, sopratutto,  perché le porte e le finestre insieme al parquet, erano di un legno  pregiato,  ma scuro.   -"Non ti verrà in mente di pitturare queste porte fatte su misura?, (frase che ho sentito per anni)   - "Questi sono lavori che non si fanno più" ....e si, pensavo:  -Non si possono pitturare, forse le rovino, dopo tutto, la casa è stata pensata in questo modo.  Così sono passati più di 12 anni, mi auto convincevo: -Anna non puoi pitturare un legno pregiato.

Non so si avete notato, che prima ho scritto "erano", si, perché da una settimana che la mia casa si è trasformata in una cantiere. Abbiamo lamato il parquet per prepararlo a una tecnica speciale per pitturarlo di bianco, e a questo punto anche porte e finestre. E anche si adesso è un caos, perché abbiamo dovuto togliere tutto, e quando dico tutto e proprio tutto. Sono   SUPER FELICE, e non vedo l'ora di vedere il lavoro finito.

Questa estate ho lavorato tanto su di me e questo lavoro, ha dato inizio a un cambio profondo, che si è iniziato a riflettere nella mia quotidianità e anche nelle cose che mi circondano. Un bisogno di ascoltarmi di più, di avere i miei spazi e di esprimermi.   Un bisogno di portare questi cambiamenti a situazioni reali e concrete, non solo a un stato d'animo.  Amo la luce, il bianco, e la mia casa, doveva iniziare a riflettermi....ma  di tutto questo ho presso consapevolezza mentre stavo passeggiando con i mio marito per Londra. Questo viaggio era il suo regalo di compleanno, ma ha finito per essere uno dei 4 giorni più belli di tutta l'estate per me.


Adesso mi tocca aspettare che questi lavori finiscano, per godermi la mia nuova casa luminosa e poter iniziare ufficialmente l'anno aprendo il shop on line con la nuova collezione!! Finalmente farò un posto con le fotografie di casa....siete curiose?



que tengas un lindo dìa
God bless you
Anabella
my washi tape
xoxoxo





2 comentarios:

 
Pin It button on image hover