27/06/14

IKEA BLOGGER TOUR | DAY 1 : STOCKHOLM



Mi credete se vi dico che non trovo le parole per questo post...guardo le immagini, rivivo i momenti, cosi intensi e unici. Un viaggio che ha superato ogni aspettativa, che continua a sorprendermi nei ricordi. Estocolma, come mi viene spontaneo chiamarla in spagnolo, e una città che ti entra subito nel cuore. Una bellissima cartolina da guardare a cielo aperto, con una cura nel dettaglio innata non pretensiosa...Un anima semplice e nobile che ti innamora. 



Ma vi voglio parlare di questo gruppo umano meraviglioso, penso che si possa sentire l'energia che irradia questa foto. La sentite? Allora mi capite quando vi dico che non trovo le parole per descrivere questo viaggio. Per questo  è dovveroso sitare a  Camila  "Partiamo dal presupposto che partire al fianco di altre 6 splendide blogger, una parte di redazione di  Casa FacileDesign Street, e i rappresentanti di  Ikea Italia,avrebbe reso stimolante persino un weekend a Bibione con la pioggia."  Cami non lo potevo dire meglio!!


STOCCOLMA

Un po di fotografie, previa citazione:  a- Vi ricordate che i primi giorni ero tanto emozionata anche un po impacciata ... devo dire che le migliore fotografie sono del ultimo giorno! ups!! (è vero!!)  b- Ho interrotto parte della gitta perché con Sara siamo andati a Messa era la Festa della Pentecoste, quindi non ci sono fotografie di una parte della città.






19:00 CENA GRAND HOTEL STOCKHOLM

 Ci aspettava una cena tipica svedese nella veranda del Grand Hotel Stockolm. Un gran buffet delle feste, da seguire rigorosamente in senso orario. Devo dire che la vista meravigliosa su la città, la luce chiara del tramonto, l'atmosfera del Grand hotel erano la scenografia perfetta per finire il primo giorno. Non ho realizzato molte fotografie, ma penso che questi fiori che abbellivano  ogni angolo,  e la delicatezza del  dolce possano dare una idea di che sto parlando!  






22:15 STOCKHOLM PASSEGGIATA SERALE



23:00  MALARDROTTNIGEN YACHT  HOTEL  



"La mia vita" Quando penso a queste parole mi vedo davanti una scia di luce. 
Guardando più da vicino, la scia di luce ha la forma di una cometa...
                                                                                                  Tomas Transtromer
                                                                                                 Premio Nobel per la letteratura 2011

Con queste bellissime parole sono andata a dormire, in una piccola cabina con  vista sulla città, consapevole
della esperienza unica che stavo vivendo, emozionata per questo ultimo gesto di Valerio e Elena (di Ikea) 
Un libro speciale con una dedica per ogni una di noi....


Vi aspetto  settimana prossima con i prossimi post di questo viaggio incredibile!! 
CONTEST MY WASHI TAPE Lunedì renderemo ufficiale le 5 finaliste, siete pronte per la votazione?

que tengas un lindo dìa
Anabella
my washi tape
xoxoxo


6 comentarios:

  1. que viaje increible Ana!!! No me pude resistir e intenté leer en italiano... algo creo entendí!! que linda experiencia!! Un beso!

    RispondiElimina
  2. Verito!!
    Si es que estoy tan a las corridas que a veces no llego a escribir en Italiano!!!
    un abrazo grande!!
    Anabella

    RispondiElimina

 
Pin It button on image hover